Utente 391XXX
Salve, da quando ho iniziato i rapporti con la mia partner la mia durata è quasi sempre stata minima. Ora son passati 7 mesi avendo rapporti uno o due volte a settimana e il problema persiste. Ci son state poche volte in cui reggevo il rapporto per una ventina di minuti ma si tratta di pochissime volte. Io capisco che ci possano essere tanti motivi ma prima di prendere appuntamento con un andrologo preferirei avere un consiglio da Voi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

la visita andrologica è fondamentale per valutare il tipo di eiaculazione precoce e quindi per consigliarle come procedere. Oggi esistono ottimi farmaci per una cura definitiva, si confronti con lo specialista e se poi servisse ci faccia sapere.

Cordiali saluti