Utente 241XXX
Buonasera,
da circa 3 settimana ho una macchia rossastra, ruvida, alla radice della coscia, anteriormente (appena sotto a dove si forma la piega tra gamba e basso addome, rimarrebbe appena sopra il bordo della parte dei boxer che copre la gamba).
Al momento è lunga circa 2,5cm e larga meno di 1cm,

è iniziato tutto solo con del prurito (e non vorrei ricordarmi male, ma mi pare ci fosse anche un pomfo) tant'è che avevo pensato ad un morso di ragno. Poi mi sono grattato parecchio senza pensarci.
Dopo circa una settimana ho notato che si era formata questa zona ruvida, rossastra, che ogni tanto prude (il prurito non è costante e non è particolarmente forte e ha breve durata).
Ora a distanza di 3 settimane circa dalla comparsa, è rimasta uguale, solo il prurito forse sembra farsi sentire più raramente.
Ho controllato qua e la e sembra sia proprio l'unica lesione.


Sono un pò preoccupato,
Di cosa può trattarsi?

Grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissimo, direi che sia proprio il caso di fare una visita dermatologica per escludere che si tratti di una micosi o di un eczema di natura da determinare. Consiglio sicuramente di non applicare alcuna terapia fai da te la quale potrebbe non solo non risolvere il problema ma addirittura ritardare la diagnosi. Carissimi saluti.

Dr Laino