Utente 255XXX
Salve

Il 12/10 sono stato sottoposto ad una anestesia spinale per un intervento urologico. Il primi 15 giorni tutto bene, nessun problema. Da fine ottobre circa ho dolori alla schiena proprio dove è stata fatta l'anestesia. Sono stato fermo dall'attività lavorativa 9 giorni circa, premetto che faccio il gommista come lavoro, mestiere che richiede lo sforzo fisico. E' normale sentire male nella zona della puntura? Lo sento anche a riposo spesao, anche appena sveglio. E' una cosa fastidiosa e non migliora le giornate, anzi. Qualche consiglio per allontanare i dolori? E' tutto nella norma?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Buon giorno, premesso che per ovvi motivi non possiamo prescrivere nulla per via telematica, il consiglio che le posso dare è quello di farsi controllare dall'anestesista che ha eseguito la procedura o dal servizio di anestesia della struttura dove è stato operato.
Il disturbo che la affligge non è raro, ed è solitamente ad evoluzione benigna, ma è buona norma farsi visitare con la possibilità successiva della prescrizione di una terapia ad hoc.
Saluti