Utente 842XXX
Salve dottori, ho 44 anni e ho sempre avuto questo problema, riesco ad avere dei rapporti normali quando mia moglie non è asciutta altrimenti mi fà male. Non ho figli e spero che non sia questa la causa visto che non ho mai esposto il problema, ho fatto gli esami per l'infertilità ma è tutto a posto quindi mi è venuto questo dubbio.
Vi ringrazio anticipatamente per la risposta porgendovi i miei più cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,
un glande che non si scopre in erezione denuncia la presenza di una fimosi o di un importante anello parafimotico.
Bisogna consultare a questo punto in diretta un andrologo e con lui decidere cosa fare anche se ha raggiunto la tenera età di 44 anni.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

al di là di problematiche "maschili" legate alla presenza di una fimosi o frenulo breve, esistono anche situazioni "femminili" . Alcune donne cominciano a produrre minori quantità di secrezioni "lubrificanti" nei preliminari del rapporto sessuale e questa "secchezza" può cosituire difficoltà per il pene che dovrebbe penetrare e dolore per la donna che deve essere penetrata. Utile quindi una visita ginecologica e una andrologica
cari saluti