Utente 396XXX
salve! in data 27 ottobre 2015 mi sono operato di ernia inguinale sinistra e tutto è andato diciamo come previsto dai parametri di recupero da tale intervento...però è sorto un piccolo problema...constatavo miglioramenti anche sensibili ogni giorno fino a 5 giorni fa, giorno dal quale accuso spesso un fastidio qualche centimetro alla destra della sutura(penso all'altezza del bordo della protesi) non fortissimo ma che comunque inibisce al manifestarsi molte delle mie normali funzioni fisiologico-motorie(chinarmi, indossare pantaloni, jeans o tute aderenti, alzare il tono di voce, sedermi in bagno etc....quindi anche CORRERE ed altre attività motorie annesse..).
considerando che già dal 28 ottobre ho iniziato, oltre a tutte le medicine prescritte, a prendere anche un integratore a base di collagene(FLEXART MYO) per accelerare il processo di cicatrizzazione dei tessuti recisi nell'intervento e successivamente sotto consiglio medico anche la schiuma anti-infiammatoria da applicare sul putno dolorante(la FORTISSIMA artrosilene con sale di lisina 15%).
Ora, pur utilizzando questa schiuma il miglioramento dal bruciore che accuso è quasi inesistente....cosa posso fare? devo iniziare l'addestramento per fare il vigile del fuoco che inizia fra poco più di 10 giorni...c'è qualche altra cosa che posso fare per sopperire a tale problema? anche perchè ho iniziato a fare un pò di attrezzi e fin tanto che con faccio niente di aerobico riesco a lavorare...GRAZIE IN ANTICIPO.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Se ho capito bene il sintomo e' il bruciore. In questo caso in genere passa spontaneamente dopo tempo variabile. Prego.
[#2] dopo  
Utente 396XXX

Iscritto dal 2015
quindi non c'è da adottare nessuna ulteriore azione se non quella di prolungare il "riposo" (principalmente addominale immagino..)e il bruciore passerà da se...qualche esercizio specifico da suggerirmi? mi atterò alla sua direttiva...grazie ancora!
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
In genere e' cosi. Prego.