Utente 392XXX
A seguito di abbondante caduta di capelli perdurata per numerosi mesi (diagnosi telogen effluvio cronico), il dermatologo ha richiesto i seguenti esami (quelli relativi agli ormoni sessuali da effettuarsi tra il 2° e il 5° giorno del ciclo) dei quali riporto i risultati.
Mi pare di capire che a livello tiroideo non vi siano anomalie. Mi chiedo quale sia invece la situazione a livello ormonale (ciclo regolare e non ho ovaio policistico). È necessario assumere pillola contraccettiva per compensare eventuali carenze ormonali oppure non è affatto essenziale per i miei capelli? (faccio presente che ho 33 anni, ho assunto la pillola per 6 e non vorrei tornare a prenderla).

Cortisolo ematico: 15.6 (mcg/dL mattino 4.0 – 22.0)
Deidroepiandrosterone sol. (DHEAS): 1.42 (mcg/mL 0.35 – 4.30)
Delta 4 androstenedione: 1.45 (ng/mL giorni ciclo 3-26 0.30 – 3.80)
Estradiolo: 45 (f. follicolare 21-251)
Fsh: 2.79 (mUI/ml gg. Ciclo 1°-10° 4.00 – 13.00)
Ft3: 3.50 (pg/ml 1.71 – 3.71)
ft4: 1.13 (ng/dL 0.70 – 1.48)
LH: 3.95 (mUI/ml fase follicolare 1.80-11.78)
Prolattina: 24.49 (ng/ml 5.18-26.53)
Progesterone: 0.60 (ng/ml 2-15 gg. Ciclo 0.20-1.70)
Shbg: 63.60 (nmol/L 18.00 – 114.0)
17alfa idrossi progesterone: 0.50 (ng/mL gg. Ciclo 5-10 0.20 – 1.00)
3alfa androstanediolo gluco.ematico: 1.1 (µg/ml 0.2-7.0)
Tsh: 1.7023 (uIU/ml 0.3500 – 4.9400)

Anticorpi ANA: assenti
Anticorpi anti insulina: 4.8 (U/ml 0-10)
Anticorpi anti transglutaminasi: IgA 0.5 IgG 1.2 (U/ml 0-15)
Anticorpi anti endomisio: IgA IgG Assenti
Anticorpi anti gliadina: IgG 2.6 IgA 0.8 (U/ml 0-15)
Anticorpi anti tireoperossidasi: 0.27 (UI/mL <12)
Anticorpi anti tireoglobulina: 1.05 (UI/mL fino a 34)
IgE: 7.96 (IU/mL 0-180)
Sideremia: 40 (microg/dl 37-145)
Ferritina: 136.22 (ng/ml 4.63-204.00)
Transferritina: 216 (mcg/dl 210-430)
Anticorpi anti antirecettori del tsh: 0.1 (U/L 0.0-1.5)
Calcitonina: 1.12 (pg/mL 0.00-10.00)
Paratormone: 16.20 (pg/mL 4.00-40.00)
Vitamina D: 43.40

Segnalo infine emoglobina a 14.3.

Ringraziando anticipatamente per la disponibilità, porgo cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima, non potendo certo surrogare una visita medica specialistica da qui posso semplicemente dirle che in un caso conclamato di telogen effluvium gli esami ormonali centrano poco o nulla. Direi comunque di portare tutte le analisi al suo dermatologo curante il quale sarà sicuramente in grado di aggiornare la sua situazione stabilire la terapia adeguata al suo caso. Carissimi saluti.
Dr Laino