Utente 397XXX
Salve, sono una donna di 37 anni, con un problema di capillari, cui è stato suggerito un trattamento con sclerosanti e laser; ho una buona circolazione arteriosa e venosa e l'intervento non riguarderebbe la safena, ma esclusivamente dei capillari ed una vena superficiale piuttosto evidente; volevo sapere se questo trattamento può far peggiorare la circolazione e quale sia il rischio di recidive e comunque l'efficacia di questo trattamento. Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima, personalmente prediligo la laserterapia (più sicura a mio avviso) per questo tipo di problemi piuttosto che le sclerosanti che ritengo essere un trattamento un po' vetusto. Cari saluti.

Dr Laino