Utente 397XXX
Salve, circa una settimana fa ho iniziato ad avvertire del bruciore nella zona anale (le parti dell'interno natica, non l'anno) e da tre giorni ho notato che la pelle si sta staccando come se mi fossi scottata al sole. La settimana scorsa sono andata in vacanza in campeggio mentre avevo il ciclo e, tra un'attività e l'altra, mi sono scordata di cambiarmi l'assorbente indossando lo stesso per circa 20 ore (di solito ogni 5/6 ore lo cambio). Può darsi che sia un'irritazione dovuta al contatto prolungato con l'umido o devo considerarla un'infezione presa da qualche batterio mentre ero in campeggio?
Grazie in anticipo

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile ragazzo, diverse sono le situazioni possibili e comprendono anche ipotesi del lei paventate. Direi di non applicare alcuna terapia fai da te e se il caso persiste di rivolgersi ad un venereologo per una diagnosi accurata. Cari saluti.
Dr Laino