Utente 268XXX
uongiorno, ho 40 anni e da quando ero giovanissima ho ernia iatale esofagite da reflusso curo con pantorc 20mg, ultima gastroscopia un anno fa, sono un tipo ansioso e lo stomaco è il mio punto debole, ogni tanto ho fitte alla bocca dello stomaco come se avessi incastrato un tappo di bottiglia una sensazione davvero molto fastidiosa che dura per qlcuni giorni per poi svanire e poi ritornare,va a momenti insomma, poi soprattutto a stomaco vuoto ho episodi di extrasistole fastidiose, ho fatto eco ed elettrocardiogramma e risulta tutto nella norma ma io mi spavento molto! due domande: le extrasistole possono dipendere dallo stomaco? e questo tappo di bottiglia (sensazione) cosa puo essere? In un ecografia che ho fatto delle anse intestinali risulta un polipo nella colecisti...nessuno per quest'ultimo mi ha fatto fare ulteriori accertamenti, puo essere pericoloso? scusate per le molteplici domande e grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
spesso le patologie gastro esofagee si accompagnano a banali disturbi del ritmo.
Per cio' che riguarda il polipo della colecisti e' opportuno che lei si faccia operare.
Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 268XXX

Iscritto dal 2012
Grazie dottore per la sua risposta, mi chiedevo perchè secondo lei dovrei operarmi alla colecisti? sia il medico di base sia il mio gastroenterologo a cui mi affidai un anno fa ha dato alcun peso a questo polipo....puo darmi delle delucidazioni?grazie