Utente 397XXX
Salve ho 19 anni e da giovedì scorso ho un dolore ad un molare che è state devitalizzato 4 anni fa . Questo molare nell'ultimo anno ha iniziato a fratturarsi così da aver formato un buco . Giovedì scorso ho iniziato a sentire male alla pressione , quando masticavo il dolore diventava acuto. Il giorno dopo mi sveglio con febbre alta e quel dolore più forte anche senza fare pressione . Si pensa ad un ascesso così ho iniziato 2 giorni fa una cura di augmentin , ma in realtà il dolore è solo su quel dente , la gengiva non si è gonfiata e neanche arrossata il dolore e sul dente e nella parte dello mandibolare dove è attaccata la radice probabilmente . Avendo un dentista dell'asl chiedere un appuntamento urgente era impossibile così mi sono recata in una clinica privata che mi ha detto che se sto già prendendo un antibiotico loro non potevano fare altro e dovevano aspettare che l'infezione vada via. Così mi hanno fissato un appuntamento per martedì, ma nel frattempo il dolore non si attenua e io sto perdendo un sacco di giorni di lavoro . Qualcuno mi dia una mano .
[#1] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
possiamo solo dirle che bisogna attendere l'effetto della terapia antibiotica: se questo non dovesse verificarsi nei tempi previsti, potrebbe rendersi necessario un cambio del principio attivo, solo dopo ulteriore visita e prescrizione medica.
Vi sono inoltre farmaci per il controllo del dolore che il suo medico potrà prescriverle.
Cordiali Saluti