Utente 397XXX
Salve a tutti, misurando la pressione a mia sorella di 15 anni, abbiamo scoperto che soffre di aritmia. La dottoressa non c'è e lei chiede ripetutamente se deve fermarsi a giocare a pallavolo. Cosa sarebbe meglio fare? Mandarla o no? Può essere rischioso?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La cosa piu' intelligente e' eseguire un ECG ed una visita cardiologica per verificare se davvero la ragazza abbia aritmie ed eventualmente di che tipo.
Arrivederci
cecchini