Utente 390XXX
Salve a tutti, son un ragazzo di 23 anni che da qualche settimana ( un mese ormai pieno) accusa dolori alla schiena..
Questi dolori si concentrano principalmente nella parte inferiore della schiena.. Nn so spiegare bene il punto esatto non potendolo mostrare, ma e' un dolore simmetrico.. Stesso punto sia a sinistra che destra nella fascia lombare.. Non sotto sotto.. Poco piu su.. Leggermente piu a destra e leggermente piu a sinistra della colonna..
Ma anche nella parte superiore sinistra poco sopra la scapola..
E viene questo dolore in alto enfatizzato a lavoro..
Mentre quello in baso quando nn compio grossi movimenti, magari stando anche solo seduto x studiare..
In tutto cio, ultimamente ho notato anche da 2/3 settimane spasmi serali alle gambe.. Quando son a riposo, capitano che si muovano da sole o una o l altra per un breve attimo.. Nn son ogni attimo, diciamo saran una decina per sera.. Pero mi fan strano, mai avuti..
Son un po preoccupato sinceramente..
Pratico sport( palestra ) e ho una vita molto
Movimentata anche tra universita ogni giorno dalle 7 alle 18 e week end lavoro in un centro commerciale.. Cosa puo esser? Scusate il disturbo.. Grazie x l eventuale risposta

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Konstantinos Martikos
28% attività
16% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
Un dolore persistente alla schiena merita sicuramente un consulto medico. Ti consiglio di rivolgerti al tuo medico Curante oppure di effettuare una consulenza specialistica ortopedica per un accurato esame obiettivo. Come cure di primo livello generalmente è consigliata l'attività leggera in ambito fisioterapico mediante massoterapia cauta della zona dolente e ginnastica posturale. L'approccio fisioterapico deve essere comunque cauto, nel rispetto della sintomatologia algica e della limitazione funzionale. Per ulteriori tipi di provvedimenti terapeutici è indispensabile un consulto medico.