Utente 366XXX
Buonasera, sono una ragazza di 19 anni, premetto di soffrire di varie intolleranze alimentari (nichel, glutine, frumento, latticini e patate) e di soffrire di gastrite cronica, con un'esofagite curata.
Ultimamente soffro spesso di uno strano fastidio alla parte anteriore del collo a sinistra, a volte è come una pulsazione mischiato ad un senso di "c'è qualcosa che non riesce a passare" a volte si associa ad un dolore anzi un fastidio utente sotto al mento sempre a sinistra. Questi fastidi sono spesso associati ad un dolore alla spalla sinistra che mi prende tutto il braccio, l'ascella, il seno sinistro e la zona sotto al braccio fino alla parte alta della schiena. Molto spesso mi sembra di non respirare dalla gola, come se avessi una patina che non mi permette né di espirare bene né di inspirare bene. Questa sensazione ce l'ho sempre, che il dolore collo-spalla ci sia o meno. A volte associo a queste sensazioni anche una stanchezza fisica e mentale, anche adesso che vi scrivo per esempio. Mi sento rimbambita e ho delle specie di contrazioni intestinali come dopo aver rimesso. Non capisco più nulla, cosa può essere?
L'anno scorso avevo sempre dei dolori al petto, feci Holter ed Ecocardiografia, risultò tutto nella norma, non può essere cambiato nulla in un anno, no?
Vi ringrazio anticipatamente e vi auguro buona serata.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
I sintomi che riporta non sono imputabili al cuore.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 366XXX

Iscritto dal 2014
Dottore grazie mi rincuora! Cosa può essere? Può c'entrare la cervicale?
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
E' possibile...ma io sono un cardiologo e quindi mi esprimo solo per quanto di mia competenza.
Saluti