Utente 397XXX
Uso nuvaring da circa 8 mesi e non mi ha mai dato problemi di perdite o altro. Qualche giorno fa ho preso una forma grave di herpes alla bocca probabilmente dovuto a stress e difese immunitarie basse e giovedì 3 ho cominciato la cura di aciclovir in crema e in pasticche (aciclin 400mg, 4 volte al giorno)che ho terminato ieri (mercoledì 9). Lunedì però ho cominciato ad avere un po' di spotting che ho tutt'ora. È anch'esso da attribuire allo stress o è l'aciclovir che interferisce con il nuvaring?
Inoltre questo martedì, senza riflettere, ho avuto un rapporto non protetto. Era il decimo giorno dall'inserimento dell'anello, il giorno prima dell'ovulazione circa ed il quinto di trattamento con aciclovir. Interferisce con l'effetto contraccettivo? Sono ancora protetta o a rischio gravidanza?
La mia ginecologa non ha saputo dirmi niente più di tanto. Solo che gli antivirali possono interferire con il nuvaring ed aspettare il ciclo, ma ho letto su internet che l'aciclovir non dovrebbe dar problemi...
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nessuna interferenza contraccettiva, tranquilla, lo spotting può essere stato casuale per una competizione a livello epatico.
Uno spotting saltuario può accadere con gli estroprogestinici., se si mantiene tale non è patologico.
Una causa potrebbe essere legato ad una parziale espulsione dalla vagina (cosa che può accadere) durante un rapporto vaginale.
SALUTONI
[#2] dopo  
Utente 397XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille dottor Blasi. Quindi nel caso si dovesse ripresentare un po' di spotting, vado comunque sul sicuro se l'anello viene assunto in modo corretto?
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
ESATTO
[#4] dopo  
Utente 397XXX

Iscritto dal 2015
Grazie infinite.