Utente 397XXX
Salve,
Questo è il responso di mia mamma dell holter cardiaco: ritmo sinusale con FC media: 65 bpm caratterizzato da BAV di 1 grado e disturbo di conduzione tipo BBD con sporadica insorgenza (ore notturne) di BBS. FC minima 48 bpm FC massima 104 bpm. Pause superiori a 2.0: 0. Battiti ectopici ventricolari 3124 con 518 coppie battiti ectopici sopraventricolari 242 mai ripetitivi. Assenza di significative alterazioni della fase di ripolarizzazione ventricolare... Volevo chiedervi è molto grave?
Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La signora, che dovrebbe essere piuttosto anziana, data l'eta' di chi ha postato questo quesito, ha una discreta incidenza di aritmie ventricolari con qualche coppia.
SArebbe importante averte altre notizie quali la terapia in atto, pregresse diagnosi, ecocardiografia....

Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Occorre capire il motivo per il quale ha fatto l'Holter ECG. Se è svenuta o ha comunque avuto dei mancamenti è probabile che sua madre necessiti di un pacemaker.
Cordialmente
[#3] dopo  
Utente 397XXX

Iscritto dal 2015
Grazie per la risposta. Vorrei precisare che la persona non è anziana dato che ha 61 anni. Si ha già un pacemaker da circa 15 anni. Sono controlli che fa spesso ma è davvero preoccupante la dose di medicine che prende ed ogni volta che fa le analisi esce sempre un livello di potassio molto basso. Vi ringrazio ancora per le risposte.
[#4] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Da come ha postato i dati sembrava che 61 anni fosse la sua età, non quella di sua madre....Comunque se ha già un pacemaker (da 15 anni significa che è stato impiantato in giovane età) non vedo motivi di particolare preoccupazione solo per le extrasistoli che sono emerse. Altri problemi (come la potassiemia) va gestita indipendentemente dai problemi cardiologici e con adeguata terapia (va valutata attentamente anche l'opportunità di evitare diuretici per il trattamento dell'ipertensione).
Saluti