Utente 397XXX
Buongiorno, vi scivo in merito a due dubbi, uno che riguarda me e l'altro mio padre.
Sono una ragazza di 21 anni, ho sempre avuto un piccolo neo sul braccio che non mi ha mai dato problemi ma a settembre di quest'anno ha iniziato a prudermi davvero tanto, stupidamente ho grattato ed è uscito il sangue finchè poi il neo è venuto via come se fosse una crosticina tanto che mi è venuto il dubbio si trattasse davvero di un neo. Per un po' di tempo è rimasta una specie di cicatrice bianca, poi però è ricomparso, con una forma diversa e un po più grande e mi pare stia crescendo un po, rimane comunque un piccolo neo, ma mi chiedevo se era il caso di controllarlo io ogni tanto.
L'altro dubbio invece riguarda mio padre, ha 49 anni e gode in generale di buona salute. Recentemente però un neo che aveva sulla testa è cresciuto un po' ed è diventato in rilievo (non so come spiegarlo). A me a prima vista sembra una macchia dell'età..non saprei..seconvo voi è il caso di farlo controllare? Grazie mille della disponibilità ! Buon lavoro!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima ragazza,

pur al netto del fenomeno del nevo ricorrente (o pseudomelanoma di ackermann, nel suo caso, ma più tipico di asportazioni laser) direi che deve subito effettuare una visita dermatologica corredata di epiluminescenza digitale.

Colga l'occasione e porti anche il papà a visita.

cari saluti e mi faccia sapere

Dr Laino
[#2] dopo  
Utente 397XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio davvero per la tempestiva risposta!lFaremo sicuramente una visita! Grazie mille davvero!!
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Saluti a Voi

Dr Laino