Utente 398XXX
salve
da qualche giorno ho notato una macchia rosso chiaro sulla punta del glande a destra... mi sono anche comparse delle bollicine piccolissime, puntini...
cosa può essere?? potrebbe secondo voi trattarsi di una malattia a trasmissione sessuale? o che altro può essere?
al momento sto mettendo pevaryl pomata su consiglio del medico curante, che mi ha detto di mettere questa pomata senza nemmeno vedere di cosa si trattava...

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Nell'ipotesi di una balanopostite di natura da determinare direi di procedere con una visita Venereologica, prima di applicare terapie senza diagnosi né visita.

cari saluti e per info suppletive

www.balanopostite.it

Dr Laino
[#2] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
salve,
ho messo per una settimana pevaryl pomata su consiglio medico... sembrava migliorata la situazione... nessuna macchia rossa, ma solo 3-4 piccolissime bollicine attorno all'uretra.. bollicine più piccole di un granello di sabbia...
ho fatto un tampone uretrale e al tempo stesso ho sospeso l'applicazione della pomata, ma oggi ho visto, lavandomi, che un sottilissimo (ma veramente sottile!) strato di pelle si è tolto su alcune parti del glande... l'ho notato mentre mi asciugavo con l'asciugamano...
dottori devo preoccuparmi..?? secondo voi dovrei continuare ad applicare il Pevaryl pomata?
ovviamente dopo le feste seguirà consulto con il mio medico...
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Non posso che confermare quanto già dettole aggiungendo che non deve alimentare ansie immotivate: stiamo parlando di situazioni curabili con successo, ma la Diagnosi è fondamentale!

Dr Laino