Utente 197XXX
Buona sera. Siamo preoccupati perchè abbiamo notato, sul lato del ginocchio del mio nipotino di otto anni, una pallina delle dimensioni all'incirca corrispondenti a quelle di un piccolo nocciolo di ciliegia. La pediatra che lo ha visitato ha detto che è molto mobile e che scompare piegando il ginocchio, per cui ritiene che possa trattarsi di una piccola cisti o di un piccolo linfonodo: in ogni caso ci ha abbastanza rassicurati dicendo che non dovrebbe trattarsi di nulla di grave. Ha suggerito di aspettare un mesetto per vedere se le dimensioni si riducono; se questo non succederà, consiglia sempre tra un mese una ecografia. Il bambino, solo ora, afferma di avere quella "pallina" "da quando faceva caldo". Terremmo molto a sentire il suo parere. Ritiene corretta la procedura da seguire? Ritiene la cosa preoccupante? La ringrazio molto e resto in attesa di una sua risposta.
[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Senza aver visitato il bambino e quindi senza aver toccato la "pallina" per valutarne la consistenza, la mobilità rispetto ai piani superficiali e profondi, la dolorabilità, ecc., è impossibile esprimere un parere utile. Potrebbe trattarsi di una cisti meniscale oppure di una cisti dell'articolazione tibio-peroneale, o di una cisti di Baker, oppure potrebbe non trattarsi di una cisti, ed essere per esempio, un piccolo lipoma. Non è però nemmeno chiara la sede ("sul lato del ginocchio" è una indicazione molto vaga). Faccia visitare il bambino da un ortopedico pediatrico. Nella UO di Ortopedia dell'ospedale della città che ha indicato nei Suoi dati potrebbero smercio specialisti dedicati.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 197XXX

Iscritto dal 2011
Gentile dottor Donati, per maggiore precauzione abbiamo provveduto a sottoporre il bambino a un'ecografia. Per fortuna è risultato che la "pallina" è una piccola cisti sebacea. La ringrazio per la disponibilità e l'attenzione e le auguro buone feste.