Utente 398XXX
Gentili Dottori. Alcuni mesi fa il testicolo dx si é ingrossato, ho ricevuto un antibiotico, ma continuava a ingrossarsi, diventando quasi 3 volte la grandezza normale e molto dolente che mi teneva steso. ho ricevuto un altro antibiotico e infine un altro ancora che lo sostituiva che ho preso per dieci giorni; il testicolo ha iniziato pian piano a diventare meno rosso e gonfio e il dolore a diminuire di intensitá. A detta dei dottori il testicolo non era girato o altro ma era dovuto a un infezione, 1 mese dopo non si era completamente sgonfiato ma era molto meglio e non piú dolorante. In seguito si é sgonfiato completamente, peró ad un certo punto a continuato a restringersi e si é rimpicciolito a livello di una nocciolina, io stavo viaggiando e sono stato fuori dal paese dove vivo per un paio di mesi e quindi non andando dal mio dottore. Adesso il testicolo é piccolo e sono preoccupato, é una cosa momentanea postuma dell´infezione o degli antibiotici? devo fare qualcosa per aiutarlo a tornare normale?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Patrizio Vicini
44% attività
16% attualità
16% socialità
GROTTAFERRATA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Caro lettore,
purtroppo a volte l'ipotrofia è esito irreversibile di un processo infiammatorio importante ossia l'orchite....., spesso però la fertilità non viene alterata perchè l'atro testicolo compensa il quadro clinico...
Cordiali saluti.