Utente 398XXX
Chiedo a chi legge queste righe, un consulto, una spiegazione a ciò che mi sta avvolgendo ultimamente.

Mi è stata diagnosticata la Fibrillazione Atriale circa tre mesi fa... svelata da una visita medico sportiva.

Da allora sono stato subito inviato alla TAO. Coumadin e dosaggi sempre maggiori per arrivare al range terapeutico ma arranca a funzionare e sinceramente ultimamente non mi sento molto bene. Sensazioni di svenimento, palpitazioni e altro. Tutto questo mi ha indotto a fare un Holter ed ecco che arrivo al punto. Il medico che lo ha analizzato si è detto preoccupato e ho bisogno di capire quale è la mia situazione dati alla mano, che metto di seguito:

Frequenza cardiaca media 72
Giorno 79
Notte 62
FC max 205bpm
FC min 24bpm
RR MAX 3115ms
RR min 275ms

Bradicardia: 3
1. 37bpm
2. 41bpm
3. 42 bpm

Pause 14
1. 3115ms
2. 3040ms
3. 3030ms

Battiti mancanti 109
1. 1905ms
2. 1825ms
3. 1705ms

Episodi ventricolari 0

Episodi sopraventricolari:
Battiti Ectop: isolati 10054, coppie 873, salve 258.
BI&TRIGEMINI: 467& 15
Tachicardia: 3
1. 184bpm per 9 sec.
2. 157bpm per 10 sec.
3. 178bpm per 9 sec.
Instabilità RR: 48 durata totale 7 ore
1. 5 ore
2. 16 min
3. 12 min

Ringrazio ancora per la pazienza e per la consultazione. I medici mi hanno prescritto una visita con l aritmologo al più presto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Guardi, a 23 anni è impensabile che lei faccia una terapia anticoagulante vita natural durante e che la sua fibrillazione atriale sia lasciata a se stessa....condivido quindi la necessità che lei faccia una valutazione con un bravo aritmologo, il quale valuterà le possibilità di diagnosi e terapia (probabilmente porrà indicazione a una cardioversione elettrica e a uno studio elettrofisiologico per escludere forme di TPSV degeneranti in FA, data la sua giovane età). Utile una definizione della struttura e funzione del suo cuore con un ecocardiogramma (che credo abbia già fatto).
Tenga presente che in ogni caso si può tentare di eliminare in problema con un'ablazione transcatetere.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
Ecocardiogramma regolare. Hanno trovato solo la valvola mitralica in lieve sofferenza ma per il resto è buono.

Quindi dovrei interrompere la TAO? Perché da questa ne deriverà la cardioversione a loro detta.