Utente 367XXX
Buongiorno, il mio ginecologo mi ha prescritto la pillola sibilla per problemi di acne pelle secca e sindrome premestestruale ( spotting e sbalzi d umore), ho iniziato ad assumere la pillola da circa 15 giorni ( dal primo giorno del ciclo) il problema è che da quando l'ho iniziata continuo ad avere perdite marroni. È normale? Inoltre ogni tanto sento piccoli formicolii hai piedi. Mi devo preoccupare? Non ho nessun tipo di dolore.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La SIBILLA contiene come progestinico il DIENOGEST con buona azione antiandrogenica , che agisce bene sul problema acne.
E' una pillola a 30 gamma (mcg) di etinilestradiolo quindi non dovrebbe dare problemi di spotting ,tranne nei primi 2/3 mesi e per questo non deve preoccuparsi , la contraccezione è mantenuta ; se dovesse persistere il problema spotting anche dopo i canonici 3 mesi , si deve pensare ad un cambio di clima ormonale della pillola.
SALUTI