Utente 331XXX
Buonasera, vorrei avere un parere per quanto riguarda un problema con cui convivo da ormai un paio di anni. Nell'interno coscia sx in prossimità dello scroto, ho una specie di pallina/rigonfiamento tondeggiante che al tatto risulta mobile e comunque ben definito. Questi, in alcuni periodi si gonfia per poi sgonfiarsi dopo qualche applicazione di unguento. Nei periodi in cui è gonfia mi crea fastidi e dolori durante una semplice passeggiata a causa della posizione in cui si trova. Feci una visita dal medico di base e mi disse che si trattava di una ciste e che si sarebbe riassorbita automaticamente. Ciò avviene, però periodicamente mi ricompare. Vorrei sapere se di ciste effettivamente si tratta o potrebbe essere altro. Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Virgilio De Bono
24% attività
0% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2015
Salve,

come molti degli argomenti dermatologici, bisognerebbe almeno avere una foto per valutare meglio la sua situazione. Una ciste, soprattutto se infiammatoria, può cambiare di volume negli anni, pertanto quando aumenta di grandezza in questo caso si nota di più. Consiglio una visita chirurgica, eventualmente al tatto si può sentire la consistenza e pur se piccola si opera velocemente.

Cordialmente