Utente 206XXX
Gentile dottore buonasera.
sono un uomo di 69 anni, in terapia dal 2003 con Amiodarone ( 1 compr. al dì per 5 gg.) - Cardioaspirin (1 compr. al dì), per episodi di F.A. avuti nel 2003 e che, per fortuna, non ho più avvertito a tutt'oggi.
Ho eseguito, per controlli annuali, esami di Ecocardiogramma (28/09/2015) e Holter dinamico (01/12/2015), che le trascrivo:

ECOCARDIOGRAMMA
Ventricolo sx non dilatato, normotrofico. Funzione sistolica regionale e globale normale. Ventricolo dx normale per morfologia e funzione. Inversione E/A. Lieve insufficienza mitro-aortica. Atrio sx ai limiti alti. PAPs nei limiti. Bulbo aortico, aorta ascendente, aorta addominale regolari. Pericardio indenne.

HOLTER DINAMICO
Esame eseguito per 24 ore Non sono stati segnalati sintomi.
Ritmo sinusale con regolare conduzione AV.
La frequenza cardiaca è variata da un minimo 43/bpm ad un massimo di 89/bpm. Aritmie sopraventricolari: circa 500 extrasistole atriali e giunzionali isolate.
Aritmie ventricolari: circa 200 extrasistole isolate, non precoci, monomorfe. Non forme ripetitive complesse.
Aritmie ipocinetiche: no.
Non modificazioni del tratto ST-T rispetto al basale, da riferire ad ischemia miocardica.

Volevo aggiungere che non fumo dal 2003, sono alto 1,82, peso 77 Kg. e i valori del colesterolo, trigleceridi, glicemia e quelli della tiroide (FT3-FT4-TSH), si sono mantenuti, negli anni, tutti nella norma.
Il dato negativo, forse, è che non svolgo attività fisica adeguata alla mia età.
Aspetto una sua valutazione in merito ai 2 referti e le sarei grato se mi spiegasse cosa significano:
"Aritmie sopraventricolari: circa 500 extrasistole atriali e giunzionali isolate".
Resto in attesa di leggerla e la saluto cordialmente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
sia l'ecocardiogramma, coerente con la sua età anagrafica, che l'Holter ECG appaiono tranquillizzanti.
Le 500 EXSP sono definite come atriali o giunzionali a seconda della sede in cui si genera l'impulso ectopico.
Non sappiamo quante siano su 500 le giunzionali: in ogni caso ritengo che non abbia da preoccuparsi.
Passi un Sereno Natale e sia sereno.
Auguri,
Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 206XXX

Iscritto dal 2011
Gentile dottore,
la ringrazio per la sollecita risposta. E' stato chiaro e molto rassicurante.
La saluto cordialmente e le auguro un buon natale e un 2016 ricco di cose buone.