Utente 398XXX
Sono stata operata circa 45 giorni fa per una spondilolistesi lombare, con inserimento di un innesto osseo esterno. L'intervento è riuscito, e ora indosso un busto correttivo che, secondo le previsioni, dovrei tenere fino a metà gennaio. Vorrei sapere se, in attesa della completa fusione del materiale osseo esterno con il mio tessuto osseo, avere rapporti sessuali potrebbe causare rallentamenti nella mia guarigione o eventuali complicazioni. Grazie mille in anticipo

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Alessandro Caruso
40% attività
16% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gentile signora, avere il busto correttivo le impedisce di certo movimenti estremi o pericolosi per il buon risultato del trattamento chirurgico.
Ovviamente puo' anche svolgere una attività sessuale con moderazione massima, avendo il busto correttivo, evitando movimenti bruschi di torsione o eccessivi dinamismi.
Cordiali saluti