Utente 382XXX
Salve.Chiedo un consulto perchè sono ormai 10 giorni che avverto un fastidio alla parte addominale destra superiore,subito sotto il costato.Ho notato che è leggermente gonfio(c'è asimmetria tra i due lati...ma suppongo sia normale e che tutti siamo asimmetrici) e il fastidio si accentua durante la giornata.Quando sono in piedi o steso quasi non si avverte ma quando mi siedo comincia il fastidio come se gli organi premessero sul costato o viceversa.
Quando mi alzo la mattina non avverto un bel niente per almeno un paio d'ore e poi comincia il fastidio.Vengo da un periodo piuttosto stressante.Soffro di protusioni discali:ne ho 3 nella zona lombosacrale ed è un po di tempo che mi sto bloccando spesso con il famoso colpo della strega.
Premetto:il giorno prima che cominciasse il fastidio sono stato dall'osteopata per il mal di schiena.Dopo una prima analisi ha asserito che il mio problema non proveniva dalla zona lombare ma dal collo perchè il dolore lo avvertivo quando cercavo di toccare il manubrio dello sterno con il mento.Tra le varie manovre che ha effettuato,ce n'è stata una molto energica sotto il costato per liberare i plessi.
L'ho richiamato il giorno dopo chiedendogli se fosse scaturito da quello,ma lui lo ha escluso in quanto dice di aver effettuato manovre sulle articolazioni e non sui visceri.
Sono un po in ansia ma ci tengo a precisare che è un fastidio e sto conducendo la mia vita normalmente,dopo che per una settiman ho evitato di fare attività ginnica e mangiare male e bere alcolici,ho ripreso normalmente anche ad allenarmi e vi diró che quando faccio attività il fastidio non si avverte proprio,anzi sto meglio.
Per tranquillizzarmi sulle condizioni degli organi interni,ho fatto una ecografia addominale e faró gli esami ematochimici.
Vi riporto la diagnosi per intero:
L'esame ecotomografico del fegato ha mostrato un organo di dimensioni ai limiti superiori della norma(distanza margino-diaframmatica del lobo destro centimetri 10,3) e ad ecostruttura parenchimale regolare.
Non si evidenziano alterazioni parietali ed endoluminali a carico della colecisti e delle vie biliari principali.
lo studio Ecocolor-Doppler del sistema venoso portale e sovra-epatico non ha mostrato alterazioni flussimetriche e di calibro dei vasi esplorati.
Il pancreas appare normale per volume ed ecostruttura.
La milza presenta dimensioni superiori alla norma(diametro longitudinale centimetri 13) e ad ecostruttura regolare;è presente in sede ilare una minuta milza accessoria delle dimensioni di millimetri 16x11.
I reni appaiono bilateralmente nella norma per sede,dimensioni ed ecostruttura.
Non dilatazione delle strutture calico-pieliche bilateralmente.
La vescica appare indenne da lesioni parietali ed endoluminali.
La prostata,esplorata per via sovra-pubica,appare di dimensioni nei limiti della norma e ad ecostruttura regolare.
Assenza di residuo post-minzionale.
Sono anche fumatore.
Ringrazio anticipatamente a chiunque mi sappia dare qualche indicazione.
Saluti.
[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Ecografia negativa e propenderei per un problema di meteorismo intestinale.

Cordialmente.


[#2] dopo  
Utente 382XXX

Iscritto dal 2015
Dottore la ringrazio sentitamente.Anche un suo collega ha pensato alla stessa cosa,devo provare con qualche cura anche perchè se così fosse io non ho mai avuto un problema del genere.
Nell'occasione le auguro di trascorrere un Buon Natale ed un Felice Anno Nuovo.
Saluti
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Buone festività anche a lei.