Utente 398XXX
Salve è da circa una settima che soffro di un dolore intenso e penetrante alla spalla sinistra, è iniziato all' improvviso ero ferma guardando fuori dal balcone. Dopo3-4giorni di antiinfiammatori e cortisone il dolore si è spostato al collo e alla spalla destra. Mi provoca intorpidimento del braccio e formicolii alla mano. Come devo comportarmi? È talmente forte che senza antiinfiammatorio rischio una crisi di nervi. Attendo una vostra risposta, grazie in anticipo,
Rosa
[#1] dopo  
Dr. Antonio Mattei
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile Utente
dai pochi sintomi riferiti sembra si tratti di un problema alla colonna cervico-dorsale.
Sarebbe interessante sapere chi ha prescritto la terapia che Lei ci riferisce e sulla base di quale sospetto diagnostico.
Sarebbe comunque utile fare una valutazione ortopedica e poi eventualmente degli esami mirati che possono essere consigliati sulla base di sospetto diagnostico.
Nel frattempo resti a riposo e soprattutto eviti di portare pesi.
Ci tenga informati