Utente 207XXX
Buongiorno

Vorrei sapere cosa ne pensa in merito alla polemica recentemente verificatasi riguardo al contraccettivo Nuvaring e alla sua pericolosità (rischi di trombosi) di cui ultimamente si parla molto sui media. Io assumo nuvaring da tempo, e dalle analisi non sono emersi potenziali rischi. (le ultime fatte circa 9 mesi fa). Secondo lei come dovrei comportarmi? Continuare con l'assunzione del contraccettivo o trovarne una alternativa? Purtroppo mi è difficile fare gli esami del sangue ogni 6 mesi perché il mio medico di base dice che a 25 anni sono suerflui. Ma sinceramente vorrei sentirmi tranquilla sotto questo aspetto. Cosa ne pensa?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Dovrebbe (ecco perchè nessuno Le risponde) ripostare in area GINECOLOGIA

Tanti saluti