Utente 398XXX
Salve, qualche ora dopo un rapporto non protetto con la mia compagna mi è iniziato un lieve prurito al glande, cui non corrisponde particolare rossore né alcuna bolla o ferita. Tale prurito non è costante ma solo in alcuni momenti della giornata e spesso non tale da indurre a grattarsi o altro. Soffro a volte di micosi anche nelle zone genitali e comunque ho una pelle sensibile per cui utilizzo regolarmente una base lavante e in caso di prurito ricorro ad Aquapor. Volevo sapere da cosa tale prurito potrebbe essere indotto e se potrebbe essere opportuno applicare la suddetta pomata
Grazie e buone feste

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente, nell'ipotesi di una balanopostite di natura da identificare la invito a determinarsi con lo specialista di venereologia al fine di fare una diagnosi precisa. Nel frattempo eviti rapporti sessuali non protetti. Per ulteriori informazioni può leggere nel sito www.balanopostite.it

Cari saluti

Dr Laino