Utente 845XXX
EGREGIO DOTTORE HO 27 ANNI E DOPO VARI TENTATIVI DI AVERE UN BIMBO CON MIA MOGLIE MI SONO SOTTOPOSTO AD UNO SPERMIOGRAMMA E SPERMIO CULTURA ED ECCO CHE L'INCUBO CHO OGNI PERSONA CERCA DI EVITARE SI MATERIALIZZA: OLIGOASTENOTERATOZOOSPERMIA
LE SCRIVO DI SEGUITO L'ESITO DELLO SPERMIOGRAMMA:

ACCETTATO IL 25/09/2008
REFERTATO IL 03/10/2008
GIORNI DI ASTINENZA 5
ORA DEL PRELIEVO 14:30
ORA DELLA CONSEGNA 14:40
NUMERO SPERMATOZOOI 2.400.000 val riferimento > 40 milioni
NUMERO SPERMATOZOOI /ML 1.200.000 val riferimenti > 20 milioni
CELLULE ROTONDE /ML // valore riferimeno < 5 milioni
LEUCOCITI /ML // valore rif < 1 milione

COAUGULO // valore rif :presente
LIQUEFAZIONE : COMPLETA valore rif completa a 30’
VOLUME ML : 2ml valore rif 2-5 ml
VISCOSITA : NORMALE valore rif normale
pH 8 valore rif 7.2-8


spermatozoi vitali 55% valore rif > 50%

forme normali 22% valore rif > 30%
forme anormali 78 %
tzi(n° totale difetti / n° spermatozoi con difetti 1.38
sdi ( n° totale difetti/n° spermatozoi osservati 1.08

ANOMALIE
Anomalie della testa 60%
Anomalie del collo 15%
Anomalie della coda 25%
Anomalie citoplasmatici 8%

RISULTATO: OLIGOASTENOTERATOZOOSPERMIA
OSSERVAZIONI ; ACINESI.

ESAME CULTURALE SPERMA

CRESCITA MICROBICA :ASSENTE
SI ISOLA//
CARICA BATTERICA //
RICERCA MICETI: ASSENTE
SI ISOLA //

Secondo lei con questo spermio gramma c’e la possibilita di poter diventare papà? QUESTO PROBLEMA PUO ESSERE STATO CAUSATO DA UNA MIA ECCESSIVA MASTURBAZIONE IN GIOVENTU’?
La ringrazio anticipatamente e le porgo i piu cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore,
non faccia inutili ed ardite correlazioni di causa per altro infondate, una alterazione del liquido seminale come quello da lei riferito non è una malattia ma è un dato di laboratorio, equivale cioè ad un sintomo clinico, che può essere dovuto a diverse cause che devono essere attentamente valutate.
In questi casi il primo passo da fare è consultare un esperto andrologo che, valutata attentamente la sua situazione clinica, poi imposterà le successive indicazioni diagnostiche e terapeutiche.
Se desidera comunque avere più informazioni su questo tipo di tematiche, può anche consultare il semplice manuale , scritto dalla ginecologa Elisabetta Chelo, "Quando i figli non arrivano" , CIC edizioni internazionali , Roma oppure il bel libro di Pier Luigi Righetti e Serena Luisi "La procreazione assistita" Bollatti Boringhieri Editore, Torino.
Un altro consiglio che posso darle infine , per confrontarsi e conoscere altre persone con il suo stesso problema, è quello di consultare il nuovo forum sull’infertilità al sito: www.madreprovetta.org.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 845XXX

Iscritto dal 2008
Buon giorno innazi tutto volevo ringraziarla per la risposta che mi ha fornito, volevo chiederle una ciosa che ieri mi sono dimenticato di dirle, il giorno in qui ho effettuato il prelievo del liquido ero fortemente raffreddato e con un po di febbriciattola, puo avere influenzato in maniera negativa il mio spermiogramma.
Inoltre volevo sapere se il fumo inciide in maniera negativa sulla qualita del liquido seminale.
la ringrazio anticipatamente per la risposta e le porgo i piu cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
certo un dato clinico, come quello da lei accennato, può essere considerato un fattore non positivo ed aver influenzato in modo negativo l'esame da lei fatto. Per quanto riguarda invece la nicotina del tabacco, a linee molto generali, questa sembra determinare problemi sull'ultima parte della ricombibazione degli spermatozoi e quindi a livello della loro morfologia e della loro motilità.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#4] dopo  
Utente 845XXX

Iscritto dal 2008
Come al solito è stato gentilissimo non ho parole per ringraziarla per per la risposta e per il servizio che fate on-line.
provero a ripetere l'esame nelle prossime settimane quando saro in buona salute.
il medico di base mi ha consigliato di assumere 3 fiale al giorno di bioarginina perche' secondo lui puo essermi utile, secondo lei devo prenderla oppure visto anche il costo del farmaco sono soldi male investiti.
la ringrazio anticipatamente per la risposta e ringraziandola ancora per il vostro servizio vi porgo i piu cordiali saluti.
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
io tendo a non somministrare medicine od altro se non ci sono cause specifiche che giustificano la loro somministrazione. Comunque lungi da me dare un giudizio negativo sulle decisioni terapeutiche che ha preso il suo medico che per altro la conosce e che ha potuto valutare la sua situazione clinica in diretta.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#6] dopo  
Utente 845XXX

Iscritto dal 2008
buon giorno dottore sono a ecriverle di nuovo dopo che a distanza di un mese ed in perFetta salute ho rifatto lo spermiogramma le riporto di seguito gli esiti e volevo chiederle se secondo lei con dei valori come i miei sarà possibile cocepire un bimbo in maniera naturale:




ACCETTATO IL 06/11/2008
REFERTATO IL 14/11/2008
GIORNI DI ASTINENZA 5
ORA DEL PRELIEVO 13:40
ORA DELLA CONSEGNA 14:00
NUMERO SPERMATOZOOI 120.000.000 val riferimento > 40 milioni
NUMERO SPERMATOZOOI /ML 60.000.000 val riferimenti > 20 milioni
CELLULE ROTONDE /ML // valore riferimeno < 5 milioni
LEUCOCITI /ML // valore rif < 1 milione

COAUGULO // valore rif :presente
LIQUEFAZIONE :COMPLETA valore rif completa a 30’
VOLUME ML : 2ml valore rif 2-5 ml
VISCOSITA : NORMALE valore rif normale
pH : 8 valore rif 7.2-8


spermatozoi mobili dopo 60 minuti 95% progressivi rettilinei(A) 70% progressivi lenti (B) 20% deboli in situ 5%

spermatozoi mobili dopo 120 minuti 90%, progressivi rettilinei 65% progressivi lenti 15 % deboli in situ 10%

valori di riferimento A >25% a+b> 50%

forme normali 24% valore rif > 30%
forme anormali 76 %
tzi(n° totale difetti / n° spermatozoi con difetti 1,26

sdi ( n° totale difetti/n° spermatozoi osservati 0,96

ANOMALIE
Anomalie della testa 70%
Anomalie del collo 8%
Anomalie della coda 10%
Anomalie citoplasmatici 8%

osservazioni

TERATOZOOSPERMIA.

SECONDO LEI ECON UNO SPERMIOGRAMMA CON QUESTI DATI E' POSSIBILE CONCEPIRE IN MANIERA NATURALE SENZA AIUTI.
LA RINGRAZIO ANCORA E LE AUGURO BUONA GIORNATA
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

il suo esame attuale del liquido seminale , secondo i parametri riferiti, che non corrispondono comunque più alle ultime indicazioni date dall'OMS, sembra mostrare una modesta teratozoospermia , cioè un numero di spermatozoi a morfologia normale ridotti (sempre secondo i parametri riferiti).

Detto questo poi , tutti gli altri parametri non escludono la possibilità di una gravidanza "senza aiuti".

Se desidera poi ulteriori informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna una infertilità di coppia può trovarle anche nell’articolo pubblicato dalla collega Chelo sul nostro sito e visibile all’indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=52214.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com