Utente 266XXX
Buonasera ,4 estati fa,(premetto che mi piace il mare e il sole)sopra a tutte e due gli avambracci si sono formate macchie color caffellatte che aumentando sono diventate una macchia unica che ricopre quasi totalmente gli avambracci.In autunno è andata scomparendo quasi del tutto e ho usato uno schiarente preso in farmacia.Ma tutti gli anni verso la fine di marzo riniziano a riapparire prima frastagliate e rosse poi diventa uniforme e scura x tutta l estate, e a ottobre si scretola un po ma tutti gli inverni schiarisaltace sempre meno. Il dermatologo mi ha detto che non si può fare niente solo usare protezione alta.Ma il laser in una parte così estesa può fare qualcosa ?che tipo di laser?il fatto che io lavoro tutto il giorno sotto a luci neon abbastanza forti e fin dalla primavera ho i bracci scoperti può influire?L anno prima dell inizio delle macchie mi ero bruciata gli avambracci , con olio bollente procurandomi ustioni di 1 e 2 grado può essere una conseguenza ?Ma può essere qualcosa diverso da macchie solari?Vi ringrazio x l attenzione !distinti saluti .buone feste e grazie.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
La descrizione che fa del suo caso non esclude un fenomeno di ipercromia post infiammatoria (dovuta ad esempio all'ustione) o all'applicazione di prodotti fotosensibilizzanti in passato.
Per tale ragione prima di parlare di Laser (es Q-switched per l'eliminazione delle macchie solari) sarebbe opportuno chiarire per bene la diagnosi: la produca in sede dermatologica.

cari saluti
Dr Laino
[#2] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Gentilissimo dottore grazie mille x la risposta seguirò il consiglio.Il dermatologo a cui mi ero rivolta mi aveva detto di usare protezioni alte sempre .Distinti saluti e buone feste.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
A Lei!

Dr Laino