Utente 396XXX
Buonasera. Ho 55 anni. Sono affetta da brucellosi da diversi anni. Diagnosticata nel 2013.Non si capisce come l'abbia contratta. Dopo 2 trattamenti con gentamicina e bassado mi ritrovo con titoli igm e igc tuttora positivi. Anche la ves è positiva. Continuo a stare male. Ho dolori persistenti e massacranti in tutto il corpo e lavoro con enorme fatica. Soffrendo gia' di mal di testa(sono in cura dal neurologo da moltissimi anni), gli attacchi sono aumentati(giornalieri) e anche l'intensita' degli attacchi è aumentata.Attualmente sto assumendo cortisone (50mg gg) e in piu' abbiamo aumentato i farmaci per gli attacchi di mal di testa. Il sonno non è ristoratore. Mi sveglio spesso per i dolori fisici e per mal di testa devastanti. Cosa posso fare per debellare questa persistente brucella che mi porta ad amplificare ogni sintomo, compreso i dolori della fibromialgia di cui gia' soffrivo?
grazie
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
non so quanto la sintomatologia che avverte e che descrive come invalidante sia legata alla Brucellosi: le recidive di questa zoonosi sono frequenti ma in esse è importante valutare le IgA e le igG(di cui non riporta il titolo) anti brucella piuttosto che le IgM.
E' indispensabile, in casi come il suo, anche un test di immunocattura-agglutinazione degli anticorpi incompleti (non agglutinanti) anti-Brucella (BrucellaCapt): sia per la valutazione della attività della infezione sia per valutare la risposta alla terapia che dovrà fare.
In quanto a quest'ultima, i tassi di guarigione con minore incidenza di recidive si ottengono (OMS) con l'associazione di Doxiciclina 200 mg/die+Rifampicina (600 - 900mg/die). L'associazione della Doxiciclina con un aminoglicoside è gravata da un più alto tasso di recidive, ancora maggiore con il Co - trimoxazolo che tuttavia risulta utile associato alla Gentamicina nelle forme pediatriche.
La Streptomicina con la Doxiciclina non viene più usata a causa degli effetti sull'apparato vestibolare.
Queste sono le opzioni, diagnostiche e terapeutiche: nella sua città vi è un ospedale infettivologico di eccellenza a cui potrà rivolgersi per fare il punto della situazione.
Saluti cordiali,
Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 396XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio davvero molto per la diponibilita' e per tutte le precisazioni in merito..
Sino ad ora nessun medico mi aveva parlato del test brucellaCapt e per me è importante saperne di piu' su tutto cio' che riguarda questa malattia che mi sta rendendo la vita cosi' difficile. A breve mi visitera' medico di ospedale e reparto infettivologia della mia citta'.dove ero gia'stata in cura. Nell'ultimo referto effettuato i risultati sono questi: IgG 0,368 IgA 1 IgM 3,509

Cordiali saluti