Utente 398XXX
Buongiorno,
sono alla ricerca di un buon centro a Napoli o vicino per effettuare una Microtese con ottimo centro di biologia per poi effettuare ICSI
Situazione FSH 27 con Azoospermia
Potreste indicare a noi utenti i migliori centri anche al di fuori di Napoli con i relativi costi (giusto per non essere impreparati)
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

sulla questione "indicare un buon centro..." le dico che questa non è la sede per una informazione così particolare e non di interesse generale.

Questo quesito è bene porlo, in prima battuta, al suo medico di fiducia e al suo andrologo di riferimento, poi comunque, in altre sezioni del nostro sito, può sempre trovare un aiuto più mirato alla sua domanda specifica.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per la celere risposta, ma la mia era solo una richiesta di informazioni in quanto mi sento un po' disorientato.
La scelta per la mia patologia e' sicuramente la Microtese......ma non so che centro scegliere e dove andare!
Se ha dei consigli li accettero' molto volentieri.
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Il consiglio rimane quello di consultare, in prima battuta, il suo medico di fiducia e il suo andrologo di riferimento, poi comunque, in altre sezioni del nostro sito, ad esempio "Specialisti", può sempre trovare un aiuto più mirato alla sua domanda specifica.

Un cordiale saluto.
[#4] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
Sono stato in un centro pma a Roma che mi ha prescritto anche cariotipo e microdelezioni che hanno avuto esito normale.
Il medico andrologo mi ha consigliato la Microtese......in quanto non ci sono altre cure!!!!
Quindi la situazione è testicolo sx misura normale/ testicolo dx ipotrofico 5 mm canale inguinale/ azoospermia/ fsh alto
Operato da bambino di criptorchidismo con ernia inguinale bilaterale
Grazieee

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene, segua l'indicazione , è condivisibile.

Un cordiale saluto.
[#6] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
Che probabilità ho secondo lei????
Il testicolo dx 5 mm nel canale inguinale va rimosso o solo monitorato come faccio da 35 anni?..
Grazie
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
A questo punto io personalmente continuerei con un'attenta e precisa monitorizzazione.
[#8] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
Va bene solo ecografia o eco color doppler oppure dovrei fare altro?
Grazie mille
[#9] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene; più visita di controllo andrologica naturalmente!
[#10] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
Ho deciso per la Microtese....solo una piccola serie di domande
I punti di sutura sono interni ed esterni? I punti sono riassorbibili o no? L intervento è' doloroso?
Grazie
[#11] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

nessun intervento è senza "dolore" e ci sono punti "interni d esterni", generalmente sono riassorbibili.

Un cordiale saluto.
[#12] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
Dottore una domanda: nel mio caso di azoospermia con fsh elevato e testicolo normale cosa significa nello spermiogramma cellule rotonde totali 2 milioni e leucociti 1 milione?
Dovrei fare anche uno spermiogramma con capacitazione???
Grazie
[#13] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

lasci perdere il test di capacitazione ed eventualmente senta il suo andrologo sull'opportunità di fare una attenta valutazione colturale almeno del liquido seminale.

Ancora un cordiale saluto.
[#14] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
Può significare qualcosa di positivo???????
[#15] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
Volevo portare un aggiornamento: ad aprile eseguita mtese.
Trovate 8 paillet......quanti spermatozooi ci sono?
[#16] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

questo dato solo le biologhe della Struttura, dove ha fatto l'intervento, glielo possono dire.

Un cordiale saluto.
[#17] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
Trovate 10 paillet......
[#18] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
8 o 10 paillettes?
[#19] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
10 paillet ....e ' arrivato il responso ufficiale.
Anche il post operatorio e' stato senza dolori.
Ora dovremmo passare ad icsi
[#20] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene!
[#21] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
Salve Dott Beretta,
Mia moglie le posta un quesito:

Dovrei sottopormi ad una ICSI e volevo chiederle un parere in merito alla scelta del transfer?....ho 39 anni i problemi di fertilità sono legati ad azoospermia di mio marito(microtese con 10 paillet) .... Ho letto su internet che trasferire embrioni al 5/6 giorno stadio di blastocisti aumenta la possibilità di fecondazione. Lei cosa pensa a riguardo??
Grazie
[#22] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
E' una tendenza attuale questa di ritardare il transfert degli eventuali embrioni ottenuti; comunque bene chiedere questi chiarimenti specifici alla vostra ginecologa di riferimento.

Un cordiale saluto.
[#23] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
Salve Dott Beretta,
Ho eseguito esami per icsi che deve fare mia moglie.
Gli unici valori alterati sono:
Vitamina D o25(0h) ng/ml 25,3
Polimorfismo T 7T/7T
Eterozigote presenza mutazione e /o polimorfismo su un solo allele
Omozigote presenza mutazione e/o polimorfismo su entrambi gli alleli

Il resto dei miei esami,adulto 40 anni, e' nei valori!
Attendo un suo gentile riscontro

[#24] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene per la vitamina D sempre sentire in diretta la ginecologao il ginecologo della moglie.

Essere omozigote per il polimorfismo Poly-T 7T /7T vuol dire possedere due varianti del gene CFTR uguali fra di loro, benigne, cioè prive di significato patologico.

Sappiamo che per una donna avere le varianti 7T/7T nel proprio corredo genetico, in assenza di una vera mutazione del gene CFTR, non comporta nessun problema di salute, nessuna relazione con problemi di infertilità inoltre non significa essere portatrice “in parte” della malattia chiamata fibrosi cistica e non implica un rischio aumentato, rispetto alle coppie della popolazione generale, di avere dei figli affetti da fibrosi cistica.

Detto questo poi, per altre informazioni più precise e mirate sulla vostra particolare situazione di coppia, sempre sentire in diretta la vostra genetista e poi anche la ginecologa o il ginecologo.

Ancora un cordiale saluto.
[#25] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
Dottore gli esami sono i miei....Marito.
La clinica ha detto che li dovevo fare anche io.....cambia qualcosa su quello che lei ha scritto??????
Grazie
[#26] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
No non cambiano le indicazioni e quindi risenta ora in diretta il suo genetista ed il suo andrologo di riferimento.

Ancora un cordiale saluto.