Utente 382XXX
Negli ultimi mesi, volendo avere più pareri riguardo ad un fastidio visivo, sono andato da 3 oculisti diversi e incredibilmente ognuno di loro ha dato una misurazione differente della mia miopia.
Nell'ultima visita, fatta 1 anno e mezzo fa, la miopia diagnosticata era di 3.5 a sinistra e 4.5 a destra.
Bene, il primo oculista mi ha diagnosticato 4.25 a sinistra e 5.75 a destra;
il secondo 5 a sinistra e 6 a destra;
il terzo 3.5 a sinistra e 5 a destra.
Per quanto la medicina non sia una scienza esatta e tenendo conto del diverso approccio di ogni professionista, il fatto che vi siano tali divergenze mi sembrano assurde. Come ve lo spiegate?
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gent.mo,

vi sono varie ipotesi:

1) il terzo oculista si é sbagliato mentre il secondo ha constatato un peggioramento

2) i primi 2 oculisti si sono sbagliati perché lei era in spasmo accomodativo, mentre il terzo lo ha scoperto ed ha constatato che la miopia era minore

3) solo un oculista su 3 ha misurato l'acuitá visiva in modo corretto

Con che potere di occhiali si trova meglio?
Con che potere di occhiali si trova peggio?

Cordiali saluti