Utente 137XXX
Buonasera,
il 23/03/2015 mi è stato riscontrato un valore s-25-oh vitamina d pari a 12.8
Mi è stato prescritto DBASE 300.000 ( 1 fiala al mese per 2 mesi, uso orale con pane).
Ho assunto tale integrazione e cercato di espormi al sole il più possibile durante l'estate.
Ho rifatto il dosaggio il 2/10/2015 e il valore era calato a 11.8.
Il medico a questo punto mi ha prescritto ancora DBASE 100.000 ( 1 fiala al mese per 6 mesi, uso orale con pane).
Mi domando come sia possibile il calo dei valori e se l'integrazione attuale possa considerarsi sufficiente.

Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giulio Malmusi
24% attività
20% attualità
12% socialità
SPILAMBERTO (MO)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2011
Quanto le ha consigliato il medico è perfetto, cioè è una integrazione a dose "fisiologica" o poco più; il problema della vitamina D è... nei valori normali: non so su quale popolazione sia stata creata la scala di normalità, ma in realtà nell'Italia settentrionale i valori che si trovano nella gente sana sono tutti fra i 10 e i 20 Non se ne faccia un problema !
[#2] dopo  
Utente 137XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille.
La saluto.