Utente 352XXX
Buongiorno, da un anno e mezzo assumo la pillola contraccettiva (Loette) a scopo curativo, a causa di cicli emorragici (e molto dolorosi) che mi provocavano anemia.
Per compensare alcuni effetti negativi causati dagli ormoni, sto integrando con alcune vitamine e minerali: ogni sera assumo un mg.di melatonina con zinco e selenio, e da pochi mesi ho aggiunto: dopo cena un cucchiaino di magnesio supremo (facendo una pausa di una settimana al mese), ed ogni 2 / 3 giorni , al mattino una bustina di betotal immuno plus (vitamine gruppo b + vit.c).
Lo scorso mese, per dimenticanza, ho assunto il betotal solo saltuariamente, ed a fine blister della pillola mi sono ritrovata con 2 afte in bocca.
Arrivo alla domanda: dal momento che dovrò assumere la pillola ancora a lungo, può essere nociva un'integrazione praticamente fissa, con le modalità sopra descritte?
Preciso che ho un'alimentazione varia e completa, a livello di stile di vita il mio unico grande difetto é la sedentarietà.
Vi ringrazio di cuore per le risposte che vorrete darmi.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le consiglierei di ripostare in area GINECOLOGIA

Tanti saluti
[#2] dopo  
352674

dal 2016
La ringrazio per la gentile risposta Dott. Catania, e provvedo subito a spostare la mia domanda.
La saluto cordialmente.
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla