Utente 107XXX
Buongiorno. Spero di ricevere una risposta...perché sono un po in crisi. Soffri di dap e ansia da 10 anni..prendendo medicine e psicoterapia.
L attacco di panIco ormai lo so come è...e ci vivo male..Ma lo riconosco.il problema è che ieri alla sera. .quando ero tranquillissimo, ho avuto un attacco di tachicardia improvvisa.senza nessun motivo valido.avevo il cuore a 120 battiti al minuto. Poi mi è passato. E adsvs e veniva nell arco di mezzo ora.
Dopo la mezz ora mo e tornato in modo ancora più forte.ho dovuto prendere lo xanax..e piano piano e passato. Ho fatto mesi fa una visita. Un ech sotto sforzo. E un holter 24 h. Ecg. Tutto a posto. Circa un anno fa.mi chiedo...ma è possibile che una tachicardia possa insorgere così improvvisamente senza motivo..dovuto all ansia..o devo approfondire di più riguardo al cuore ?ho 34 anni a giugno...grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
16% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Sì, è possibilissimo che si verifichino accessi di tachicardia, soprattutto in un soggetto ansiso e che soffre di attacchi di panico.

La frequenza (120/m') fa pensare a una tachicardia sinusale, quindi benigna e fisiologica, e il fatto che sia passata con lo Xanax conferma l' ipotesi di una tachicardia sinusale su base emotiva.
[#2] dopo  
Utente 107XXX

Iscritto dal 2009
Quindi mi consiglia di non fare nulla?valen anche per la pressione leggermente alta questo discorso vero?140.90. A volte. .non sempre.
[#3] dopo  
Utente 107XXX

Iscritto dal 2009
Perché ormai non riesco più a capire cosa è dovuto dall ansia o no..
[#4] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
16% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Sì, stia tranquillo!
[#5] dopo  
Utente 107XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno dottori.uso questo spazio per episodi che mi stanno succedendo da giorni. Da circa 3 giorni avverto un dolore forte al torace,che ai irradia al braccio sinistro e dietro la schiena. Mi capita spesso già dal mattino..verso le 10..fino alla sera. .a volte smette a volte è continuo. Non ho nausea o altri sintomi. Ma solo un dolore fastidioso.da ipocondriaco penso sia il cuore. E domani faccio un ecg prescritto dalla psichiatra per dei controlli.secondo voi può essere un dolore muscolare. .portato dal freddo..o qualcosa attribuibile al cuore?ho un po paura. .E mi scuso per queste richieste..però è un dolore abbastanza forte..a volte aumenta con i movimenti.a volte rimane stabile a riposo in modo forte. .non insopportabile ma molto fastidioso.posso stare tranquillo o approfondire il tutto oltre a un ecg?grazie mille.
[#6] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
16% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Non è l'intensità del dolore che lo caratetrizza come cardiaco, ma il tipo (sede, andamento nel tempo ecc.)

I dolori da cardiopatia ischemica tipicamente non sono mai molto prolungati, e non si modificano con i movimenti.

Dolori come i suoi originano di solito da muscoli o articolazioni.
[#7] dopo  
Utente 107XXX

Iscritto dal 2009
Capisco. Quindi vorrei valutate se a livello muscolare ho qualche problema anche solo di contratture dovute a tensioni..comunque in ogni caso l ecg di domani mi potrà certamente rassicurare giusto?
[#8] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
16% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Sì: se l' ECG è normale può stare tranquillo.
[#9] dopo  
Utente 107XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno. Oggi ho ritirato l esiti Dell ecg...posto quando i valori.Se gentilmente potreste dirmi se è normale o no.
Freq.77
PR 174
QRSD 106
QT 379
QTC 429

Sbaglio o il QT é leggermente basso?
[#10] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
16% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Non stia a guardare il QT!

L'unica cosa importante è che la ripolarizazzione sia normale, o almeno che non ci siano segni di ischemia.
[#11] dopo  
Utente 107XXX

Iscritto dal 2009
Ed è normale? Io no ne capisco...
[#12] dopo  
Utente 107XXX

Iscritto dal 2009
Non capisco molto di questo..volevo solo sapere se era normale ciò che mi ha scritto dai valori che le ho mandato. Riguardo ischemia.
[#13] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
16% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
I valori che ha mandato sono solo quelli misurati dalla macchina. Non è descritta la ripolarizzazione.
Il tracciato deve essere stato letto e firmato da un cardiologo, che avrà ben scritto se è normale o no!
[#14] dopo  
Utente 107XXX

Iscritto dal 2009
C'è scritto Rs. 76 Bpm
Rv ai limiti
[#15] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
16% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
NON E' ISCHEMIA!