Utente 179XXX
Salve dottori..mi chiamo Evian,ho 21 anni sono alto 1.73 e peso sui 63/64 kg. Soffro di attacchi di panico e ansia generalizzata e volevo chiedervi un parere perché (vi prego di ascoltarmi) il mio medico di base ormai sembra non prenda più nulla sul serio e dia tutto per scontato..ovvero ansia.
Sta mattina (come altre mattine) a lavoro comincio a sentirmi un po strano..e allora io da fobico (paura di avere problemi cardiaci) mi metto due dita sotto al collo per sentire il battito (cosa che sia il medico di base che il mio psicologo mi hanno sconsigliato di fare per non dare spazio all'ansia) e sento il cuore battere davvero piano..come se fosse lontano..come se stesse per fermarsi..io vado sempre in panico e o mi parte la tachicardia o rimango in ansia per un po..oggi sono dovuto tornare a casa da lavoro nonostante abbia preso uno xanax.. sono andato dal medico e ovviamente mi ha diagnosticato ansia..in passato sono finito i pronto soccorso e ho fatto degli elettrocardiogrammi sempre normali. Secondo voi è normale? Non ho giramenti di testa se non quando vado in ansia che mi parte sudorazione paura e debolezza..non fumo e non bevo..lavoro 8 ore al giorno quindi mi tengo abbastanza in movimento..ho anche rapporti sessuali regolari xon la mia ragazza che spingono il mio cuore a battere molto forte però in quei momenti nkn mi spavento..mi capita invece di svegliarmi la notte di colpo con tachicardia forte e paura (panico notturno?) Fra l'altro sono stato tutta la scorsa settimana con la mia ragazza e si avevo qualche stato ansioso..ma niente di che..uno xanax e poi mi distrae con lei. Oggi torno a lavoro e capita sta cosa..che mi è succede spesso..ogni mattina che metto le dita sotto il collo sembra che il cuore vada pianissimo
E io vado in panico diretto..secondo voi è solo ansia? In famiglia nessuno ha problemi di cuore..ma mio padre soffre di ansia. (Avrò ereditato qualcosa) boh..io vedo che anche ora il mio cuore (mettendo le dita sotto al collo) batte chiaramente e abbastanza regolare..ma la mattina quando vado a lavoro sembra veramente debolissimo.. (da giovane ho giocato a calcio per anni,poi mi muoveva spesso in bici,poi a piedi..fino 2 mesi fa ho fatto palestra interrotta per ansia..perché mi venivano troppe extrasistole..forse perché andavo li teso con l'idea che tutti guardasse me) quindi tutto sommato anche se non ho un fisico scolpito (sono magro di costituzione) sono stato abbastanza attivo..che potete dirmi sul mio cuore? Ho paura che una do queste mattine si fermi...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
12% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Mi pare che lei abbia già le risposte:

è un soggetto ansioso, ed è NORMALISSIMO che avverta delle modificazioni del battito.

Segua i consigli di chi la cura da tempo: NON controilli le pulsazioni, si imponga di IGNORARE il suo cuore.
[#2] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio della risposta tempestiva Dr. Chiara..purtroppo ho spesso paura che i miei sintomi vengano sminuiti per l'ansia..ok,oggettivamente a 21 anni se ho già effettuato degli ecg e non ho problemi in famiglia dovrei stare tranquillo..però ogni volta l'ansia mi batte..mi chiedo sempre,fino a che punto l'ansia può effettivamente centrare? Il problema è che spesso non mi accorgo quando comincia l'ansia..magari io metto le dita sotto al collo in un momento relativamente (perché potrei già essere teso ma non rendermene conto finché non partono i sintomi) e.sento il cuore debole..li scatta sempre il panico. Domani mattina proverò ad evitare a tutti i costi di mettere le dita sotto al collo..era una cosa che non facevo da tempo..è cominciato con L'inverno un periodo di forte ansia e stress..
[#3] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2010
La aggiorno,ho effettuato un elettrocardiogramma,un elettrocardiogramma da sforzo,e una ecografia al cuore. Tutto risultato normale,cuore sano. Solo che sono poco allenato e il cardiologo mi ha consigliato un po di attività per mettere tono muscolare e resistenza..test effettuati questa mattina. Sono soddisfatto..ora potrò concentrarmi su l'ansia.