Utente 399XXX
Salve dottore, ho da poco iniziato a lavorare come lavapiatti e a distanza di qualche giorno mi è venuto il dubbio se fosse possibile che durante il lavoro, magari senza guanti, si possano creare delle microlesioni della pelle ed essere contagiati tramite le stoviglie sporche da qualche malattia infettiva. Se si, quali? Inoltre ho notato un lieve dolore sotto l unghia della mano con una piccolissima linea nera tipo livido, mi chiedo se possa essere un segno di tetano preso magari a lavoro ( da precisare che ho lavorato l'ultima volta cinque giorni fa). L unico sintomo che ho al momento è una sorta di nodo alla gola accompagnato da mal di pancia. Specifico che sono una persona abbastanza ipocondriaca. in attesa di una risposta la ringrazio anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
presumo che usi i guanti per lavare i piatti.
Se ancora non lo fa.....inizi a usarli.
Si tranquillizzi: non corre nessun pericolo infettivologico e la linea nera sub - ungueale non è assolutamente segno di tetano.
Piuttosto se dovesse persistere non esiti a far valutare l'unghia da un derrmatologo.

Saluti,
Dr. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 399XXX

Iscritto dal 2016
I guanti si usano ma per il troppo lavoro capita anche di farne a meno per qualcosa. Grazie della pronta risposta dottore.