Utente 399XXX
Salve da circa un 7 mesi il mio medico mi ha prescritto questo farmaco per insonnia. L'ho preso con un discreto successo. da qualche mese l'ho sospeso . Ho notato un calo della libido però da un po' di tempo, con erezioni più morbide.. Cosa che non avveniva con il trittico anzi le erezioni erano molto più durature. Consultandomi ho ritenuto opportuno riprendere il farmaco nella dose di 75 mg nella versione contramid. Poiché ora al bisogno a volte poiché mi è venuta un po' di ansia da prestazione e utilizzo mezza compressa di Levitra per essere più tranquillo. 5mg. Ma ho letto che il Trittico (e ora ho paura a prenderlo nonostante i benefci) provoca priapismo che penso sia una cosa grave. C'è da preoccuparmi anche se non ho mai avuto questo effetto durante la cura? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,abbandoni le paure,continui nell'assumere sporadicamente i due farmaci e,se ha dubbi,ne approfitti per esplicitarli allo specialista di riferimento,evitando iniziative autonome.Esegua,nel frattempo,il dosaggio del testosterone totale e della prolattina.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

non affoghi in un bicchiere d'acqua, non si pasticci e, prima di prendere o non prendere un farmaco mirato, sempre sentire in diretta il suo neurologo o medico di fiducia.

Un cordiale saluto.