Utente 307XXX
Buongiorno,

In questo mese sto soffrendo di episodi di tachicardia a riposo, sto uscendo poco di casa e diciamo sono abbastanza ansioso. Quando mi muovo, cammino, sono in piedi ma anche disteso sento come se un leone mo corre dietro, mi inizia una paura immotivata e aumenta il battito cardiaco con cardiopalmo. Il cardiopalmo, è davvero fastidioso, e non è più per la tachicardia che mi preoccupo ma di sentire il cuore sbattere nel petto! La frequenza credo sia sui 120 bpm anche qualche battito in più. 5 giorni fa ho fatto un'elettrocardiogramma risultato tachicardia sinusale e il medico mi ha detto che in quel momento ero agitato. Ora per tranquillizzarmi ha detto di programmare un Holter delle 24h e forse la farò. A volte non solo tachicardia, ma anche senso di svenimento, debolezza e alcuni dolori e fastidi al torace.. Potrebbe venirmi un infarto durante questo episodi di tachicardia? Oppure è la mia ansia a giocarmi brutti scherzi? Se volete ci posto l'elettrocardiogramma. Grazie per il tempo dedicato al mio problema.

Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I disturbi che lei riferisce paiono essere collegati a problemi di ansia e/o di panico.
Se dovessero persistere chieda un consulto psichiatrico, per valutare la opportunita' di una terapia.
Un holter e' senz'altro consigliabile.
Stia lontano da acffe', coca cola, energy drinks e ovviamente dal fumo.

Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  


dal 2016
Caro dottore, la ringrazio per la risposta!

Oggi mi stava assalendo la tachicardia con senso di svenimento mentre camminavo per andare dal barbiere, quando sono arrivato mentre mi tagliava i capelli sono riuscito a controllarla e non mi sono fatto prendere da tachicardia. Questo conferma lo stato ansioso? Per di più l'ECG che ho fatto una settimana fa è risultato negativo con tachicardia sinusale! L'holter è obbligatoria oppure serve per tranquillizzarmi? La ringrazio ancora! Aggiungo un'ultima cosa: Poco fa ho preso Oki per mal di gola e raffreddore, ora è come se il cuore battesse in modo debole, così ho misurato i battiti per 15 secondi e li ho moltiplicati x4. Al quindicesimo minuto i battiti sono sui 17-19 quindi sui 72-76 bpm. È possibile che mi venga un arresto cardiaco? Mi scusi ancora il mio continuare di domande sui miei sintomi.. Spero di ricevere una risposta!
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
ritenersi opportuna una terapia ansiolitica
ne parli con il suo medico
arrivederci
[#4] dopo  


dal 2016
Gentile dottor Cecchini,

La ringrazio ancora! Provvederò per un aiuto psicologico e per una terapia ansiolitica, perché non c'è la faccio più! Ogni giorno sembra che sia infarto e non ne posso più! Comunque se lei vuole, posso portargli il mio elettrocardiogramma. La ringrazio ancora!
[#5] dopo  


dal 2016
Buonasera,

Carissimo dottore mi scusi il mio continuare ma ho dimenticato di spiegarle una cosa che mi accade spesso: Ogni tanto avverto un fastidio al centro dello stomaco e anche al centro del torace, a volte è forte a volte è sopportabile ma fastidioso accompagnato da episodi di tachicardia. Questa specie di fastidio/oppressione può essere un nascere di una patologia o altro? Grazie ancora e mi scusi!
[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se lei non curera' la sua ansia continuera' a stare male e a postare le stesse domand ricevendo le medesime risposte
Arrivederci

cecchini
[#7] dopo  


dal 2016
Buonasera, innanzitutto la ringrazio!

Dottore ma un forte calore al volto (specie alle orecchie) che non mi fa dormire, è causato dalla pressione alta? È accompagnato da tachicardia e mi sta succedendo in questo ultimo mese di soffrirne spesso.
[#8] dopo  


dal 2016
Salve,

Riguardo quei sintomi, stamattina mi alzo alle 05:30 con tachicardia, calore al corpo, tremori per il freddo e sudato (sudato solo da glutei fino a metà schiena). Ultimamente mi succede, che prima di andare a letto avverto questo calore con tachicardia, poi la notte sempre alle 05:30 mi sveglio di soprassalto! Sono ormai 3/4 notti che mi succede. Potrebbe trattarsi di pressione arteriosa? Necessitò un altro ECG?

Cordialmente
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
lei legge le
mie risposte ?
perché se non le
legge è inutile che le risponda

con questo
la saluto

cecchini
[#10] dopo  


dal 2016
Gentilissimo dottore lei è sereno e questo mi tranquillizza perché per lei non destano preoccupazione i miei sintomi! Grazie ancora e mi perdono davvero per il mio modo di essere assillante.

Distinti saluti.
[#11] dopo  


dal 2016
Salve dottore, prima di mangiare e anche ora, sto avvertendo un forte dolore allo stomaco accompagnato da tachicardia con forte cardiopalmo. Ho letto che può essere infarto, ma è così? Mi fa ancora male e sono nauseato. Ora sono preso da una forte tachicardia e non riesco a mangiare. Sento di svenire e che mi venga un infarto da un momento all'altro con forti tremori di freddo e senso di svenimento. Cosa può essere?
[#12] dopo  


dal 2016
Buongiorno,

Dottore stamattina appena sveglio si manifesta ancora questa tachicardia con calore al volto, è da stamattina verso le 08:00 che sento il cuore battere (cardiopalmo) e una frequenza che si aggira sui 95 BPM. Poco fa invece, ho letto una notizia di aritmia e morte improvvisa nei giovani, da lì mi sono spaventato e la frequenza sarà salita a 120 e più con cardiopalmo. Ora la mia paura è di avere un arresto cardiaco improvviso, dato che pratico anche vita sedentaria (molto sedentaria). Cosa devo fare? La tachicardia continua a persistere. È probabile che mi venga un arresto cardiaco durante questo episodi di tachicardia? A volte sembra che batta così forte da morire sul colpo. Sono molto preoccupato e spero che mi risponda..
[#13] dopo  


dal 2016
Buongiorno,

La riscrivo perché credo di essere preso da un infarto. Mi sveglio con dolore allo stomaco e addominale, accompagnato da tachicardia e cardiopalmo con dolori al petto sia sinistro che destro. Stanotte mi sono addormentato alle 03:00 per via di tachicardia e vampate di calore e mi sveglio così. Devo chiamare il 118?