Utente 294XXX
Gentili dottori,
ho il mento abbastanza sfuggente, molto probabilmente accentuato da un errato trattamento ortodontico eseguito da adolescente (dai 15 ai 18 anni, ora ne ho 32). Recentemente mi è stato proposto un intervento di chirurgia ortognatica, ma al momento non me la sento di intraprendere un percorso del genere. Se non erro non è possibile ricorrere alla mentoplastica in presenza di problematiche ossee... è vero? Vorrei però sapere se potrei ricorrere ad iniezioni di filler almeno per armonizzare un po' il mento, che si presenta non solo sfuggente ma anche "a buccia d'arancia" a causa del muscolo mentale.
Attualmente non voglio ricorrere alla chirurgia ortognatica, ma mi farebbe piacere riuscire anche solamente ad attenuare (seppur leggermente) il difetto. Ci sono altri metodi? Il botox sarebbe utile per rilassare il muscolo mentale?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Dario Graziano
44% attività
20% attualità
16% socialità
NOVARA (NO)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
gentile utente, in genere i filler riescono a dare un buone risultato. è comunque indispendabile una visita.
cordiali saluti