Utente 399XXX
Gentili dottori,da quasi due mesi mi trovo a combattere contro un problema spiacevole. Il mio ragazzo ed io dopo aver avuto un rapporto,e in seguito all'ovulazione,riscontriamo dei problemi a livello genitale. Nel senso che finche il mio muco è gelatinoso e poco odoroso allora procede tutto bene,quando inizia ad essere ricottoso e quasi assente a volte il mio ragazzo riscontra un pizzicorio abbastanza forte sul pene ed io lo stesso all'interno della mia vagina. Ho provato a mettere pomate antimicotiche ma senza risultato costante. Sono preoccupata che devo fare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara utente,quando nella coppia uno dei partner ha un'infiammazione,la regola richiede che entrambi si sottopongano ad una visita specialistica ed a una successiva terapia profilattica per evitare il fenomeno del ping-pong.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 399XXX

Iscritto dal 2016
Gentile dottore,la ringrazio per la sua risposta tempestiva. La il mio medico curante dopo avergli esposto la mia questione ritenendo fosse la candida mi ha consigliato una pomata antimicotica. Ma non ho ottenuto grandi risultati. Quindi,magari gradirei una risposta da parte sua essendo uno specialisa. Dettale i sintomi,secondo lei cosa potrebbe essere? Grazie in anticipo.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...in medicina,prima si pone un diagnosi e poi si prescrive una terapia.Un colpo di tosse può essere espressione di un raffreddore ma anche di una tubercolosi o di un cancro.Faccia eseguire al partner un tampone del secreto balanico.Cordialità.