Utente 399XXX
Un buongiorno a tutti,ho una domanda da porre riguardo una ciste da capello/pelo incarnito che ho sul collo (proprio nella parte posteriore,dove iniziano i capelli).
Questa ciste è presente da parecchi anni,almeno 15 per l'esattezza,mi ricordo che una volta fu medicata e disinfettata da un medico ai tempi in cui ero militare ed in effetti aveva "trasudato" una sostanza maleodorante.
Da quel giorno,colpevolmente non mi sono più preoccupato in quanto,a parte un "nodulo" facilmente localizzabile al tatto,non ho avuto mai irritazioni o dolori.
Ieri sera,un mio collega,del tutto per caso,mi dice che ho un piccolo puntino,tipo un minuscolo buco,in corrispondenza di quel "bozzo".
Ora ovviamente mi sto un pò preoccupando,e visto che non posso recarmi dal medico curante per almeno 5-6 giorni mi chiedevo se il fatto di aver trascurato la cosa per così tanti anni può essere un motivo di seria preoccupazione.
Questo genere di cisti degerano con gli anni? Posso aver avuto conseguenze gravi per averla lasciata li cosi tanto seppur la stessa è completamente asintomatica? Che rischi ci sono? Ovviamente sono consapevole che serve una visita per diagnosticare con precisione,ma sarei grato se mi poteste rispondere almeno in linea generale. Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Direi vista la persistenza di questa lesione dermatologica, di programmare senza ansie immotivate un controllo dermatologico e potrà compiere una diagnosi precisa. Nel frattempo non manipoli più in alcun modo questa lesione. Cari saluti.

Dr Laino