Utente 399XXX
Buonasera allo staff medico
Ho un quesito clinico da presentare e un paio di quesiti gradirei un opinione in attesa non posso che ringraziare cordialmente in anticipo.
Sportivo,ecocardio e test da sforzo eseguiti un anno fa nella norma,i cardiologi mi hanno sempre rilasciato l'idonetà,premetto che svolgo a cdenz biennale un test da sforzo ed ecocardio compreso ECG basale,l'ECG mostra solo un BBDX incompleto,negli ultimi anni avverto extrasistoli con frequenza quasi giornaliera e da circa due anni avverto episodi strani ovvero un extrasistolia forte e consecuitva mi e capitato che stando seduto ho avvertito come un treno di extrasistoli ravvicinati con tachicardia dell durata di qualche secondo,avro avuto pochi episodi del genere,ne parlo con il cardiologo e mi dice che e improbabile che si tratti di un tpsv dato che non dura qualche secondo a suo parere,mi applica un holter che apparte qualche besv(10) non compare nulla fin quando non accade cio:ero al cinema a vedere un film di paura ed ero un po in ansia,avverto la stessa scarica extrasistolica di qualche secondo e facendomi prendere dal panico inizio a sentire il battito sempre piu veloce ,mi accompagnano al PS e mi rilevano una fibrillazione atriale a 160\170bm che dura 12 ore rientrata con i farmaci,ora sono preoccupato,ho eseguito l'ecocardio il giorno dopo e non rilevava nulla ECG il battito era tornato sinusale ,prescrivono eparina per 7giorni..ora sono preoccupato,qualsiasi extrasistole mi spavento e vorrei chiedere cio:una salve extrasistolica sopraventricolare di qualche secondo puo essere causata da una via accessoria?
una crisi di panico durante la salve sopraventricolare puo causare una FA?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
12% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Di solito le vie accessorie non causa brevi salve ma tachicardie più sostenute.

Quanto alla causa della fibrillazione atriale, è impossibile dire che cosa l'abbia scatenata. Ma lei è giovane a un cuore sano, quindi è probabile che rimanga un episodio isolar.
[#2] dopo  
Utente 399XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille Dottoressa ,vorrei chiedere dato che le TPSV piu sostenute compaiono nei casi di via accessoria,la salve che giunge a me con breve tachicardia di 4 o 5 secondi se non di meno,(purtroppo mai documentate per la sporadicità dell evento)a cosa potrebbero essere attribuite?(sono un quasi infermiere percio affermo che si tratta di una salve,diciamo quasi un "subbuglio" di qualche secondo al petto)e poi soprattutto dato che sono uno sportivo posso condurre regolarmente attività fisica?oppure per l'evento accaduto piu di un mese fa l'atrio e ancora un po "stressato" e potrei favorire una recidiva?grazie.