Utente 180XXX
salve dottore dopo tempo riscrivo per le fastidiosissime extrasistoli,a giugno 2015 ho ripetuto l holter perche comunque orami credo che mi accompagneranno per tutta la vita,premetto che io le sento da bambina anche se erano piu rare ma mi spaventavo molto ,mia madre mi portava dal cardiologo ma non risultava mai niente, crescendo le avevo comunque e visitandomi ho datto un nome a questa tortura, anche se non sono tante grazie a dio ma quando mi vengono ho sempre tanta paura. da quando sono mamma e haime' molto emotiva anche le extra son piu frequenti a periodi,comunque l ultimi holter fatto riporta questo:ritmo sinusale per tutta la registrazione ,nei periodi segnati dalla paziente perche dovevo scrivere quando le sentivo, si evidenziano delle accellerazioni di frequenza ma sempre in ritmo sinusale per altro vi sono diversi episodi che non sono stati rilevati dalla paziente. lei mi dice di stare tranquilla ma io ho sempre una grande paura ....lei cosa ne pensa caro dottore?la ringrazio se potesse rispondermi saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Cara signora,
L'ultimo holter ECG che ha fatto afferma che in quella giornata lei non ha avuto neppure una EXS.
Gli episodi che ha segnalato sono delle accelerazioni del ritmo ma di tipo normale.
In più e' segnalato che questi episodi di tachicardia sinusale sono stati molti di più di quelli avveriti.
Ciò conferma che l'ansia e lo stress sono la causa dei suoi fastidi, peraltro innocui.
Si tranquillizzi.
Buona giornata,
Dr. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2010
salve dott la ringrazio per la sua cortese risposta, ma io mi domando come mai il cuore accellera cosi all improvviso? e poi negli altri due holter che ho eseguito negli anni dietro sono risultate delle extrasistoli anche se poche ... a me fa paura perche queste non sono per caso aritmie?? col passare degli anni possono diventare magari pericolose? e vero che il biancospino fa bene al cuore potrei provare secondo lei a prenderlo? mi scusi ma sono sempre piu preoccupata ... io la ringrazio per la sua attenzione.. cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Il cuore non è una macchina la cui frequenza si regola con un computer.
La sua frequenza, la sua forza di contrazione, dipendono da molteplici fattori, primo fra tutti la sua ansia.
Quindi la invito a stare tranquilla perchè le sue tachicardie sono normali: a volte le avverte altre di meno.
Se sono normali non possono essere pericolose.
Lasci godere la bellezza dei fiori di biancospino alla vista: se i suoi disturbi ansiosi la disturbano ci sono farmaci efficaci e sicuri che un Medico Specialista potrà prescriverle.
Cari saluti,
Dr. Caldarola.