Utente 399XXX
Salve dottori
Vorrei chiedere un consulto su qualcosa che mi sta riducebdo in una fortissima condizione di ansia. Il giorno 31 dicembre e i seguenti fino al giorno 3 ho fatto petting con i il mio ragazzo, senza eiaculazione né penetrazione. Eravamo tranquilli ma il giorno 4 siamo stati presi dall'ansia tremenda di una possibile gravidanza e ho preso la pillola ellaone, quella dei 5 giorni. Avrei dovuto avere il ciclo il giorno 7 ma è arrivato il giorno 6, è durato 3 giorni e mezzo ed era più scarso del solito. Ora, capisco sia assurdo che io abbia ancora l'ansia, tuttavia ho il timore che possa essere il cosiddetto "falso ciclo" che si può verificare in caso di gravidanza, per quanto il flusso mestruale più scarso sia indicato anche come effetto indesiderato raro (riguardante una donna su mille) sul foglio illustrativo della pillola. Capisco bene che possano essere dubbi stupidi ma abbiamo 18 e 20 anni e un bambino non è nei nostri progetti. Ho ancora questo residuo di timore che la gravidanza ci sia e risalga magari a del petting fatto nelle medesime condizioni (senza eiaculazione ne penetrazione) in precedenza, il giorno 21 dicembre, quando da calendario avrei dovuto essere pienamente fertile e non avevo assunto alcun contraccettivo di emergenza, non avendo avuto paura di questa evenienza. Spero possiate aiutarmi, vi ringrazio in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Ma come possiamo parlare di rischio di gravidanza senza un rapporto vaginale , senza eiaculazione . E' stata una esagerazione assumere la contraccezione post-coitale.
Non posso esprimere un parere .
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 399XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio per la sua risposta e per la pazienza che credo le sia stata necessaria per rispondere a questa domanda che potrebbe sembrare stupida, tuttavia in internet si leggono le cose più disparate riguardo al petting (che io nel contesto intendo come sfregamento dei due organi nudi uno contro l'altro), pertanto ho preferito affidarmi a degli specialisti. Grazie mille ancora