Utente 319XXX
Buongiorno Dottore,
mi scusi se le sottopongo una domanda un po' particolare....io e mio marito abbiamo deciso, di fare la fecondazione eterologa (dopo svariati tentativi di omologa); tra le svariate cliniche trovate ricercando on line, un ottimo rapporto qualità /prezzo lo da' la Biotex di Kiev....ma poi sono stata assalita dal dubbio che il disastro dui Chernobyl possa ancora avere consegurenze sulle donatrici ucraine....so che la certezza di un bimbo sano non può darla nessuno, nemmeno sottoponendoci all'eterologa in Spagna o nella Repubblica Ceca...ma secondo la Sua esperienza medica i miei sono dubbi infondati? scusi se chiedo a Lei, ero nel dubbio se postare il quesito in GENETICA o in ONCOLOGIA...La ringrazio anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo
48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Solitamente sono super controllati.
Sposti il,quesito in genetica per approfondimenti.