Utente 147XXX
Sono stato operato per inserimento di due Baypass coronariche sono passati più di un anno ed a oggi continuo ad avere del prurito fastidioso proveniente da una parte della cicatrice mal suturata.Chiedo cosa posso fare per poter risolvere questo inconveniente della pelle non fortificata. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
"Mal suturata"
A distanza e senza poter valutare gli esiti cicatrizziali non è possibile dirle che cosa fare.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Capisco perfettamente la sua impossibilità sulla valutazione della mia cicatrice.Cerco di aggiungere qualche indizio più comprensibile.Ho avuto un taglio (per l'intervento ) di circa 25 cm dopo l'intervento mi trovo 20 cm di punti di sutura perfetti,invece 5 cm di pelle restante rialzata. E' questa che mi crea fastidio di prurito.Faccio notare che il mio medico di famiglia dopo aver provato diverse pomate mi ha fatto delle micro punture di cortisone dopo si è arreso.Tutto qui Cordiali Saluti
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Dalla descrizione sembra che si sia formato un cheloide.
Le infiltrazioni con cortisone possono, nelle prime fasi di formazione del cheloide essere utili, meno per i fastidi che questi danno e che lei riferisce, per tali disturbi potrebbero essere utili le applicazione di fogli di idrogel.
Penso che il suo problema, senza togliere nessun merito al suo medico di famiglia, debba essere inquadrato e trattato in ambito dermatologico.
Cordiali saluti.