Utente 400XXX
Salve,premetto la mia ipocondria e ansia.qualche settimana fà sono stata da un odontoiatra,amico di famiglia.Lo conosco da bambina,e mi ha curato più volte.Dovevo fare solo una medicazione,premetto che non andandoci da tanto tempo,gli ho chiesto se avesse tutto sterilizzato,e mi ha rassicurata,mi ha fatto vedere tutto monouso,e ha cominciato a lavorare.L unica cosa e che lavora senza guanti a mani liberi,Ha finito con me e gli ho chiesto se si fosse lavato le mani prima,e mi ha risposto certamente,in effetti dopo che ha finito li ha rilavati.Il fatto e che prima di me era uscito un signore che poi è rientrato.Anche la rotellina del trapano la inserita quando io ero già seduta,ho visto tutto pulito,però mi ha strofinato l attrezzo nelle labbra.Mi chiedo se fosse stato sporco di sangue,non mio?cosa rischierei?Si lo ammetto troppe paranoie,ma sono anche mamma,e ho paura.Ho letto in rete che l hiv muore quasi subito qualche secondo e non rischia di infettare,mentre l epaptite è diverso. c'è mai stato un caso dentistico.Devo fare il test si o no x rassicurarmi???
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
un odontoiatra che nel 2016 mette le mani in bocca senza guanti a me non ispirerebbe fiducia.
Ciò non significa che abbia usato strumentario non sterilizzato.
Ma alla sua domanda non è possibile dare una risposta. Lo capisce lei stessa.
Io penso che non sia nell'interesse dell'Odontoiatra infettare i suoi pazienti.
E che lo stesso l'abbia rassicurata.
Tuttavia se lei resta con il dubbio e questo la tormenti l'unica strada percorribile è il test per HIV - HCV - HBV.
Nei tempi stabiliti.
Nessuno di noi ha la sfera di cristallo.
Cari saluti,
Dr. Caldarola.