Utente 399XXX
Buonasera,sono un ragazzo di 20 anni con qualche dubbia riguardo il massaggio alla prostata,ho letto che molte coppie(non omosessuali) praticano questa pratica sessuale allo scopo di trarre maggior piacere,però noto che se svolta in campo medica risulta una pratica sgradevole e dolorosa,quindi mi chiedo,c'è differenza tra le due situazioni?è una pratica che porta dolore o piacere?io ho sempre saputo che la zona rettale è una zona abbastanza "delicata",come è possibile che codeste persone possano provare piacere?Può essere solo una questione psicologica?o veramente questo massaggio è veramente un qualcosa di piacevole? Vi ringrazio anticipatamente per le risposte che mi darete,in modo da togliermi qualche dubbio riguardo questa pratica

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

la questione che lei pone è molto particolare e nasce da una sostanziale ignoranza di cosa può essere un rapporto anale, consenziente e fatto in situazioni non patologiche, cioè senza infiammazioni a livello delle vie seminali, e la pratica diagnostica o, in rari casi terapeutica, costituita dal massaggio prostatico finalizzato generalmente ad ottenere del liquido prostatico, in situazioni patologiche, infiammatorie e spesso in presenza di sintomi fastidiosi e dolorosi, per le valutazioni citologiche e colturali del caso.

Penso che possa già intuire tutte le eventuali problematiche che queste due prospettive diverse possono determinare; altri dubbi allora sentire sempre in diretta il suo andrologo di fiducia.

Un cordiale saluto.

[#2] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,dove c'é gusto non c'é perdenza,per cui,come spesso succede nelle zone erogene iperpigmentate,la stimolazione può luogo a dolore così come a piacere.Non resta,quindi,che ...provare.Cordialità.